Comunicati stampa primo piano

Indietro

Inaugurate le nuove velostazioni a Varese Nord e Varese Casbeno

04 feb 2020

Nuovi parcheggi protetti e videosorvegliati per lasciare le biciclette

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Varese e FERROVIENORD sono state realizzate due velostazioni, parcheggi protetti e videosorvegliati per biciclette, a Varese Nord (in funzione da martedì 4 febbraio) e Varese Casbeno (in funzione da giovedì 6 febbraio). Il Comune si è fatto carico delle opere infrastrutturali; dal canto suo, FERROVIENORD ha dotato i nuovi locali delle tecnologie di accesso e sicurezza e ne gestirà il servizio.

PARCHEGGI SICURI – La velostazione di Varese Nord è in grado di accogliere 39 biciclette; la velostazione di Varese Casbeno 32 biciclette. Coperte, dotate di telecamere di videosorveglianza, help point e illuminazione notturna per garantire la massima sicurezza agli utenti, entrambe le velostazioni sono accessibili tramite le tessere di trasporto già in uso ("Itinero" e "Io viaggio"). Le nuove strutture offrono uno spazio recintato, sorvegliato e protetto incentivando i cittadini a utilizzare le due ruote per raggiungere il treno.

VENTIQUATTRO VELOSTAZIONI – Con Varese Nord e Varese Casbeno, le velostazioni presenti sulla rete di FERROVIENORD diventano 24 per un totale di 1.994 stalli. Sono invece 17 le velostazioni sulla rete di FERROVIENORD in cui si possono utilizzare le tessere di trasporto per l'accesso. Negli ultimi quattro anni sono già state realizzate strutture ad accesso controllato a:  Busto Arsizio, Castano Primo, Cesate, Como Borghi, Cormano-Cusano, Garbagnate Groane, Gerenzano-Turate, Grandate, Merone, Milano-Bruzzano, Saronno, Turbigo, Vanzaghello, Rovato e Castellanza (1.014 stalli in totale). Entro la fine di febbraio è inoltre prevista l'apertura presso la stazione di Meda.

Immagine
Immagine
Immagine

Andamento titolo:

Il titolo in Borsa

Bandi di gara

Ultimi bandi