PARTNERSHIP CON IL POLITECNICO DI MILANO

Il gruppo FNM coltiva un rapporto di stretta sinergia con il territorio e crede nella promozione dei talenti e nella realizzazione di progetti innovativi. Con questo spirito, FERROVIENORD S.p.A. ha deciso di promuovere una partnership con il Politecnico di Milano, con l'obiettivo di promuovere la ricerca tecnologica e dare la possibilità a giovani ricercatori di poter lavorare su progetti all'avanguardia che miglioreranno la vita dei nostri stakeholder. Fra questi, il progetto di trasformare l'energia prodotta dall'attrito generato dei treni in frenata in luce e riscaldamento per le nostre stazioni ferroviarie.

PARTNERSHIP CON IL F.A.I.

Circa un anno fa, su iniziativa del Comitato per la Corporate Social Responsibility, FNM S.p.A. è entrata a far parte del Corporate Golden Donor del FAI-Fondo Ambiente Italiano, un network di imprese che condividono l'impegno a favore delle attività di tutela e valorizzazione del patrimonio artistico e naturalistico italiano. Non solo: FNM S.p.A. ha chiesto al FAI di poter "adottare" un suo bene – il monastero di Torba – per sostenere in modo più concreto il suo impegno a salvaguardia della bellezza del nostro territorio.

Il monastero di Torba versava in un grave stato di degrado quando – nel 1977 – venne acquistato da Giulia Maria Crespi, che lo donò alla Fondazione che, proprio allora, muoveva i primi passi. Immerso nei verdi boschi del Varesotto, ai piedi del parco archeologico di Castelseprio, il complesso monumentale di Torba è testimone di una vicenda più che millenaria. Avamposto militare del tardo impero romano, poi in mano ai Goti e ai Longobardi (con torre e cinta difensiva del secolo V e VI), Torba divenne quindi luogo di preghiera e di lavoro di religiose benedettine (con chiesa dei secoli VIII-XIII e sede monastica). Abbandonato dalle monache nel 1453, fu successivamente adibito a cascina rurale. Nella torre sono conservati rari e importanti affreschi della fine dell'VIII secolo. Il suo straordinario valore storico, artistico e culturale è stato recentemente riconosciuto anche dall'UNESCO che, infatti, ha inserito il sito nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

La partnership fra il FAI ed FNM S.p.A. – a cui si è unita anche Trenord S.r.l. – consiste in un contributo economico finalizzato a coprire parte delle spese necessarie alla gestione e manutenzione ordinaria del complesso monumentale di Torba, nonché al potenziamento delle iniziative per la sua promozione e valorizzazione.

Da oltre un secolo, FNM S.p.A. è al servizio del territorio lombardo. Attraversando paesi, borghi e città –  e collegandoli a Milano – la sua rete ferroviaria ha portato ricchezza e sviluppo. È ciò che FNM S.p.A. intende fare anche attraverso la partnership con il FAI: condividere il valore che ha generato con il territorio e le comunità vicine, per promuovere la crescita della regione.