Iniziative e progetti per la sostenibilità

Molte sono le iniziative messe in campo, tra cui:

 

  • lo sviluppo di soluzioni per facilitare l'intermodalità come la predisposizione di velostazioni nei pressi delle stazioni ferroviarie, la disponibilità di servizi di car sharing elettrico e l'incremento di interscambi autobus-treno presso le stazioni;
  • il progetto "Stazioni in Comune" che consiste nell'assegnare gli spazi delle stazioni ferroviarie, disponibili al comodato d'uso gratuito alle Amministrazioni Comunali, consentendo di organizzare attività formative/culturali;
  • la progressiva riduzione delle barriere architettoniche presenti nelle stazioni di FERROVIENORD;
  • l'adeguamento della rete ferroviaria e dei treni ai più alti standard di sicurezza e di efficientamento energetico;
  • l'installazione di sistemi di sorveglianza e per garantire la sicurezza personale dei viaggiatori;
  • la riduzione progressiva del numero di passaggi a livello sulla rete ferroviaria di competenza di FERROVIENORD.
Velostazione FerrovieNord

Efficienza Energetica

Il potenziamento della rete ferroviaria gestita da FERROVIENORD, l'incremento dei servizi ferroviari e l'aumento della potenza specifica della nuova flotta comportano un notevole aumento dei consumi di energia. Tuttavia, l'azienda è impegnata a migliorare la propria efficienza energetica attraverso:

  • sviluppo del traffico ferroviario compatibile con l'ambiente;
  • costo dell'energia di trazione competitivo per le Imprese Ferroviarie che accedono alla rete;
  • riduzione dei consumi energetici degli impianti e dei costi di manutenzione degli stessi;
  • ricorso al mercato dell'energia attraverso gare che valorizzino il profilo di assorbimento giornaliero della ferrovia e razionalizzino i punti di fornitura;
  • ricorso a fonti rinnovabili;
  • interventi relativi all'ottenimento di Certificati Bianchi o Titoli di Efficienza Energetica.
    (Fonte: Policy di Efficienza Energetica FERROVIENORD)

     

 

Per raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica stabiliti, il Gruppo ha già messo in campo varie iniziative, tra cui:

Efficientamento energetico
delle stazioni e degli uffici

Nel corso del 2017, a seguito di uno studio di valutazione interventi di efficientamento energetico presso lo stabile di Cadorna e le stazioni di Milano Nord Cadorna e di Milano Bovisa Politecnico, il Gruppo ha approvato importanti investimenti per la sostituzione del 100% degli impianti di illuminazione con lampade a LED. Inoltre, è prevista l'installazione di un impianto fotovoltaico presso lo stabile di Cadorna. Gli interventi, oltre a garantire l'applicazione delle normative ambientali vigenti, porteranno numerosi benefici tra cui l'efficientamento delle prestazioni energetiche degli stabili e una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 prodotte.

SICUREZZA DEI VIAGGIATORI
(SECURITY)

FERROVIENORD è costantemente impegnata sul tema della sicurezza. Tra le azioni si annoverano il rinnovamento della convenzione con la Polizia Ferroviaria (Polfer) in aggiunta al contratto, già attivo, con l'Associazione Temporanea d'Impresa (ATI) per il monitoraggio e l'apertura-chiusura degli impianti. La Società ha avviato una convenzione con il Politecnico di Milano per lo sviluppo di progetti innovativi in ambito security e partecipa a tavoli tecnici sul tema.

LA SICUREZZA DELLA CIRCOLAZIONE
(SAFETY)

Nel 2017 è stato completato il programma di attrezzaggio del Sistema di Supporto alla Condotta (SSC) sul ramo di Iseo (copertura del 100%) ed è continuata l'attivazione per la copertura della rete del ramo Milano (ad oggi per l'84%) con il Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT).

Catena di fornitura

A valle dello svolgimento delle proprie attività, il Gruppo FNM seleziona con cura i propri fornitori sotto il profilo dei requisiti di ordine generale, possesso certificazioni di qualità, rispetto dei costi della manodopera. In particolare è stata completata la stesura delle Linee Guida per gli Acquisti Sostenibili, il documento in cui sono esplicitate le procedure che promuovono l'adozione di criteri di sostenibilità ambientale e sociale nei processi di acquisto (Green Procurement) delle Società del Gruppo FNM.

Promozione del Turismo e del Territorio

Il Gruppo si fa promotore della diffusione e dello sviluppo del turismo sostenibile e della storia del territorio, realizzando iniziative specifiche con le amministrazioni locali per la valorizzazione delle Infrastrutture.

La civiltà di Golasecca

La volontà di valorizzare il territorio e la storia lombarda è anche alla base della mostra permanente alla stazione ferroviaria del Terminal 2 dell'aeroporto Malpensa. L'esposizione "La Civiltà di Golasecca - Gli Insubri, primi Celti d'Italia" raccoglie 77 oggetti e strutture originali risalenti al XII-X secolo a.C., accompagnati da apparati multimediali che illustrano le origini degli Insubri.

FNM Sostenibile

Il Gruppo FNM vanta una storia di quasi 150 anni legata al territorio e alla Comunità lombarda.

Una storia esemplare che si è evoluta negli anni e che mira allo sviluppo di un modello di smart region e di sviluppo sostenibile che garantisce l'accessibilità pubblica al trasporto di persone e merci con diversi mezzi nelle città e nel territorio della Lombardia e del Nord Italia./p>

Per questo motivo il Gruppo FNM si impegna a partecipare a eventi e stringere partnership con associazioni che permettono la diffusione della sostenibilità, tra queste:

Il Salone CSR e dell'innovazione sociale - L'arte della sostenibilità

Tenutosi a Milano il 3 e il 4 ottobre 2017, il Salone è un appuntamento annuale che si occupa di sostenibilità, innovazione sociale e CSR. In questo contesto il Gruppo FNM ha presentato il proprio Piano di Sostenibilità 2020 aprendo un confronto su come l'evoluzione della domanda e le esigenze di mobilità possano coniugarsi all'impegno per il raggiungimento di obiettivi comuni e condivisi a livello Globale (SDGs).

csreinnovazionesociale.it

Premio Best CEO in Sustainable Transportation Industry 2017

Per l'anno 2017 il Presidente del Gruppo FNM Andrea Gibelli è stato selezionato e riconosciuto vincitore del premio Best CEO in Sustainable Transport Industry 2017, dalla redazione della rivista European CEO, in base alle attività di sostenibilità ambientale e sociale attuate nel corso dell'anno

Europeanceo Awards 2017

Partecipazione al Gruppo di Lavoro sulla sostenibilità di ASSTRA

Nel 2017 la funzione CSR-Sostenibilità di FNM ha partecipato, in ruolo di coordinatore, al tavolo di lavoro sulla Sostenibilità di ASSTRA-Associazione Trasporti. Lo scopo è stato quello di redigere un documento operativo e pratico finalizzato a coinvolgere le aziende TPL sui temi di sostenibilità affinché possano perfezionare le pratiche e le attività di rendicontazione non finanziaria.

ASSTRA eventi

Partnership con Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

Il Gruppo FNM ha aderito alla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile diventandone socio (Golden Partner 2017) con lo scopo di migliorare la qualità ambientale e promuovere la green economy attraverso iniziative senza scopo di lucro.

Sito della fondazione

Hackathon "Hack Your Move"

Nel 2018, FNM con Y4PT, in collaborazione con PoliHub, Innovation District Startup Accelerator hanno realizzato "Hack Your Move", il primo Hackathon in Italia sul trasporto intermodale dell'ultimo miglio.

Hack your move

Partecipazione alla Commissione Sustainability di UITP

FNM, nel 2017, è entrata a far parte della Commissione UITP per lo Sviluppo Sostenibile partecipando il 27-29 novembre 2017 al meeting tenutosi a Rotterdam e il 26-28 aprile 2018 a Dakar. Le attività comprendono, fra l'altro, l'elaborazione della Carta di Sostenibilità UITP, il coordinamento delle attività sulle Smart City e il sostegno all'ambiente per il raggiungimento dell'Obiettivo n.11 dell'Agenda 2030 dell'ONU "Città e Comunità Sostenibili".

UITP ( Union internationale des transports publics

Intermodalità e nuovi Modelli di servizio

Il Gruppo FNM persegue una visione di trasporto integrato e sostenibile, con l'obiettivo di favorire l'uso di mezzi alternativi all'auto privata.

A tal proposito FERROVIENORD si è impegnata a incrementare, nel breve periodo, le aree adibite a parcheggio delle biciclette (velostazioni), mentre E-Vai ha progressivamente ampliato le proposte di car sharing elettrico con lo sviluppo di diversi modelli di mobilità per privati e aziende.

Partecipazione di FNM al progetto europeo I-Share LIFE

FNM, in qualità di coordinatore di un gruppo di 5 partner italiani e 2 partner transnazionali, ha guidato la
stesura del progetto europeo di Mobilità Sostenibile "I-SharE LIFE- Innovative sharing solutions for full
electric travels in small and medium size urban areas", cofinanziato da parte della Comunità Europea.
Il progetto si propone di innovare il modello tradizionale di car-sharing elettrico integrandolo con i vari
servizi di trasporto presenti presso le stazioni ferroviarie. Il progetto prevede inoltre la creazione di una
piattaforma informatica per garantire la piena integrazione con gli altri servizi di mobilità sostenibile.