BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2015

Il Consiglio d'Amministrazione di FNM ha approvato, il 27 settembre 2016, il Bilancio di Sostenibilità 2015. Il documento, presentato ufficialmente il 25 ottobre 2016, nel corso di un incontro che si è tenuto alla Triennale di Milano, rendiconta le iniziative e i risultati raggiunti in ambito economico, sociale e ambientale.

Per quanto riguarda i dati economici il perimetro di rendicontazione risulta essere lo stesso del Bilancio Consolidato del Gruppo. Per quanto riguarda le informazioni qualitative e i dati quantitativi relativi agli aspetti sociali e ambientali sono state escluse dal perimetro di rendicontazione le seguenti società ritenute non significative e tra l‘altro incluse nel Bilancio Consolidato con il "metodo del patrimonio netto":

  • Omnibus Partecipazioni S.r.l.;
  • ASF Autolinee S.r.l.;
  • DB Schenker Rail Italia S.r.l.;
  • Eurocombi S.r.l. in liquidazione;
  • CMC MeSta SA;
  • TILO SA.

Ai fini della rappresentazione del Bilancio di Sostenibilità, Trenord S.r.l., vista la sua rilevanza operativa, è stata considerata in maniera integrale (valori al 100%) per quanto riguarda le informazioni qualitative e i dati quantitativi relativi agli aspetti sociali e ambientali. Per quanto concerne i dati economici, Trenord S.r.l. è stata invece consolidata al 50% con il "metodo del patrimonio netto", in coerenza con il Bilancio Consolidato di Gruppo.

Sono stati inclusi anche alcuni dati (valori al 100%) e informazioni relativi agli aspetti sociali e ambientali di DB Schenker Rail Italia S.r.l., rendicontati in modo separato all'interno di uno specifico paragrafo "DB Schenker Rail Italia: il servizio di trasporto merci". Per quanto concerne i dati economici, DB Schenker Rail Italia S.r.l. è stata invece consolidata al 40% con il "metodo del patrimonio netto", in coerenza con il Bilancio Consolidato di Gruppo.

Il Bilancio di Sostenibilità 2015 è redatto secondo le linee guida "G4 Sustainability Reporting Guidelines" pubblicate nel 2013 dal Global Reporting Initiative (GRI), secondo l'opzione "Core".

In corso il lavoro per il Bilancio 2016. Novità dei prossimi mesi sarà anche la predisposizione di un masterplan della sostenibilità che accompagnerà e integrerà il nuovo Piano industriale.

 

Allegato\Attachment
Bilancio di Sostenibilità 2015_ITA
Bilancio di Sostenibilità 2015_ENG