Piano di sostenibilità

Nel 2016 sono state avviate le attività di definizione del Piano di Sostenibilità 2020, che hanno preso in considerazione i 17 Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite, come linee guida per supportare la definizione di una strategia di sostenibilità di Gruppo.

Si tratta di un documento operativo, adottato per la prima volta nella storia della Società, che affianca il Piano Strategico 2016-2020 e che include obiettivi in linea con le priorità di business.

Il Piano è basato su 4 macro obiettivi, ciascuno dei quali è poi declinato in azioni e relativi target da raggiungere entro il 2020. I 4 pilastri del Piano sono:

  1. Instaurare una cultura della qualità focalizzata sul viaggiatore;
  2. Promuovere la mobilità sostenibile e integrata, incentivando l'uso dei mezzi di trasporto pubblico per migliorare la vivibilità della città, la qualità della vita e il grado di inclusione sociale;
  3. Sviluppare una gestione strategica delle tematiche di sostenibilità ambientale per minimizzare gli impatti del Gruppo;
  4. Sviluppare una cultura della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

I contenuti del Piano di Sostenibilità sono sottoscritti dal Management del Gruppo, approvati dal Comitato CSR e dal CdA e saranno oggetto di revisione annuale.

Il documento quest'anno è stato portato all'approvazione del Comitato CSR e del Consiglio d'Amministrazione il 15 giugno 2017 ed è stato presentato ufficialmente, insieme al Bilancio di Sostenibilità 2016, il 7 luglio 2017, nel corso di un incontro che si è tenuto alla Triennale di Milano.

Allegato
Piano sostenibilità 2020